La gestione di un progetto video

Lezione pubblica

In questa nuova lezione ti parlerò di uno strumento molto utile per la programmazione e la gestione del palinsesto del tuo canale YouTube.

Si tratta di un’applicazione web di project management molto utile, che prevede sia un piano gratuito che uno a pagamento (con funzioni aggiuntive). Usiamo da tempo questa piattaforma e ne siamo molto soddisfatti, pur usando esclusivamente la versione gratuita.

La piattaforma di cui voglio parlarti è ClickUp. L’applicazione è disponibile sia nella versione per desktop che per smartphone e sincronizza in tempo reale le due versioni, per avere sempre a portata di mano la gestione dei nostri progetti.

Se vuoi aprire un nuovo account gratuito, approfondire la conoscenza di questo potente strumento, adatto alla gestione di progetti anche di altro genere, ti rimando alla visione del seguente video davvero ben fatto.

Come usiamo ClickUp per Torte Italiane

Ora che hai visto come creare un account e hai esplorato alcune funzioni della piattaforma, ti mostro come usiamo ClickUp per la gestione del palinsesto del nostro canale YouTube.

Alla base del funzionamento della piattaforma abbiamo la creazione di task (compiti). Ogni task rappresenta un video che verrà pubblicato sul canale YouTube.

Per creare un task basta cliccare sull’apposito bottone in basso a destra. Comparirà una finestra in cui potrai inserire: il titolo del task, del testo, delle immagini, indicare una data di inizio e fine progetto (presunta) e assegnare una priorità (usando delle bandierine colorate).

Una volta creati i vari task, potrai scegliere vari metodi per visualizzarli.

Cliccando su Board potrai visualizzare quella che è, a mio avviso, la finestra più importante su cui lavorare.

Tutti i task vengono mostrati in 3 colonne: open (task aperti), in progress (task in lavorazione) e closed (task chiusi, lavoro terminato).

Aprendo un nuovo task, questo verrà inserito nella colonna Open. Sarai tu poi a spostarlo manualmente nelle altre due colonne man mano che proseguirai nelle fasi della lavorazione.

Io in ogni task inserisco un titolo sommario. Poi nel box del testo scrivo alcune alternative di quello che sarà il titolo definitivo del video. Sempre nello stesso box inserisco le parole chiavi per cui voglio che il video venga posizionato e quella che sarà la descrizione del video (testo e elenco ingredienti della eventuale ricetta). Inserisco anche, cosa fondamentale, qualche alternativa di miniatura.

Così facendo, in tutto il processo di pianificazione dei vari video, ho un colpo d’occhio sulle miniature e posso eventualmente decidere di sceglierne una versione migliore. La dimensione stessa delle miniature mi permette di verificare nel tempo se devo apportare delle modifiche o se posso ritenermi soddisfatto della miniatura scelta.

Un altro metodo di visualizzazione che uso è la Timeline.

Con la Timeline puoi vedere il palinsesto del tuo canale YouTube in ordine temporale, scegliendo la visualizzazione mensile, settimanale, ecc. Passando il mouse su ogni task programmato, potrai visualizzare il titolo del task e cliccare per consultarne tutti i dettagli.

ClickUp ha molte altre funzioni, anche per la gestione di progetti multiutente. Prova a gestire i palinsesto del tuo canale come ti ho mostrato e magari sperimenta qualche funzione nuova. Fammi sapere la tua opinione o se hai bisogno di aiuto.

Se hai domande o suggerimenti (costruttivi) per migliorare la lezione o il corso in generale, non esitare a scrivere un commento qui sotto.